mercoledì 14 novembre 2012

Pink Addiction - chi dice che il "Made in Italy" è in decadenza ??!?

Se vi emozionate sentendo una distorsione sincera e dei suoni genuini, se anche voi vorreste essere stati a Seattle nei primi anni novanta sperando di entrare in un qualche locale malconcio  dove nel vostro subconscio vedrete  duettare Eddie Vedder e Cris Cornell che bevono una Guiness con Scott Weiland..., se vorreste piangere sulla tomba di Cobain con una camicia di flanella e anfibi, beh amici,,, allora ascoltate i Pink Addiction ! (Forse quest' ultima potevo risparmiarmela,,,,) I Pink Addiction  non sono affatto  un gruppo di nostalgici  come potreste avere inteso dalle mie prime parole, ma  molto di più! Provare per credere ! Questi guys sono dei veri e propri portatori sani di rock and roll,  con radici saldamente  piantate negli Stati Uniti. Soluzioni originali dinamiche compatte e suoni potenti da un lato e  splendide scelte armoniche  mi permettono di  affermare alle prime ore del mattino che era da tanto che non sentivo un gruppo rock; quest' ultima parola  la intendo nella sua accezione più verace del termine. A volte l'infittirsi delle etichettature dei vari generi  rischia di far perdere l'orientamento base di una band ...bhè qui ho trovato quello che più primordialmente si puo' definire con una sola parola, quasi come quando  a scuola  ci spiegavamo il concetto di assioma: rock, appunto.. Basta ascoltare "White Lands", track che con buone probabilità vi  farà  tirare un sospiro di sollievo ! Rock and roll puro e sincero senza veli, senza bugie, sanguigno e trasbordante di rabbia controllata . Da ascoltare su strade deserte con i capelli all'aria e da cantare a squarciagola. Per coloro che credono che il  " rock made in Italy"  sia in crisi bhè i Pink Addiction dimostrano il contrario e sono sicuramente  una band da tenere d'occhio. Da provare !
Matteo Bellotto

"Odiamo le definizioni e le etichette, vi basti sapere che siamo fieri di suonare del  fottutissimo rock'n'roll. Tra le band ispiratrici: Aerosmith, Oasis, Queens of the Stone Age, Rolling Stones, Led Zeppelin, Guns N' Roses, Foo Fighters, Offspring, Green Day, The Darkness, Ac/Dc"



                                    http://myspace.com/pinkaddictionmusic

Nessun commento:

Posta un commento